Familiari a carico

Possono essere considerati fiscalmente a carico tutti i membri della famiglia che, nell’anno precedente a quello in cui si presenta la dichiarazione dei redditi, hanno avuto un reddito lordo al massimo di 2.840,51 euro. Per i soli figli di età non superiore a 24 anni, il limite è elevato a 4.000 euro.  Possono inoltre essere considerati a carico:

  • anche se non conviventi o residenti all’estero: i figli e il coniuge non legalmente ed effettivamente separato;
  • solo se conviventi o se ricevono assegni alimentari dal contribuente: il coniuge legalmente ed effettivamente separato, i discendenti dei figli, i genitori (compresi quelli adottivi), generi e nuore, suoceri, fratelli e sorelle, nonni.